11:50 - 22 luglio

ORDINE D’ARRIVO 4/a tappa 3GIORNIOROBICA:

1. Alessio Martinelli (Team F.lli Giorgi) km 92,4 in 2h04’23” media 44,570 km/h
2. Alessandro Fancellu (Canturino 1902)
3. Davide Persico (Sc Cene Il Vulcano) a 11″
4. Mattia Petrucci (Contri Autozai Omap)
5. Yuri Brioni (Team Giorgi)
6. Marco Codemo (Pressix P3 – Mito Sport)
7. Danilo Cangemi (Rappresentativa Lombardia)
8. Nicolò Pencedano (Acqua & Sapone Team Mocaiana)
9. Alberto Appoloni (Ausonia CSI Pescantina)
10. Giosuè Crescioli (Rappresentativa Toscana)

CLASSIFICA GENERALE FINALE 3GIORNIOROBICA 2018:

1. Andrea Piccolo (Team LVF) km 300,9 in 7h13’24” media 41,660 km/h
2. Karel Vacek (Team Giorgi) a 9″
3.Antonio Tiberi (Team Ballerini) a 39″
4. Gabriele Benedetti (Team Work Service Romagnano) a 1’26”
5. Mattia Petrucci (Contri Autozai Omap) a 1’34”
6.Martin Nessler (Ausonia Csi Pescantina) a 1’38”
7. Andrea Debiasi (Ausonia CSI Pescantina) a 3’04”
8. Giosué Crescioli (Rappresentativa Toscana) a 3’33”
9. Lorenzo Pollicini (Canturino 1902) a 3’34”
10. Marco Codemo (Pressix P3 – Mito Sport) a 3’39”

11:37 - 22 luglio

Andrea Piccolo (Team LVF) chiude nel gruppo ed è il vincitore della 3GIORNIOROBICA 2018.

11:33 - 22 luglio

Alessio Martinelli (Team Giorgi) vince lo sprint a due su Alessandro Fancellu (Canturino). 

Terzo posto per Davide Persico (Sc Cene) che vince la volata del gruppo.

11:29 - 22 luglio

Meno 3 km all’arrivo 

Sempre Fancellu e Martinelli al comando.

Ripresi dal gruppo gli altri inseguitori. Distacco 32″.

11:25 - 22 luglio

Martinelli e Fancellu al comando. 

a 26″ inseguono in sette: Tiberi, Vacek, Petrucci, Piccolo, Benedetti, Petrelli e Pantalla. 

a 46″ il gruppo.

11:22 - 22 luglio

Mancano 10 chilometri all’arrivo.

Martinelli e Fancellu al comando.

Inseguono in sette.

11:18 - 22 luglio

4° Gpm di Colle dei Pasta 

1. Alessio Martinelli (Team Giorgi) 

2. Alessandro Fancellu (Canturino)

3. Antonio Tiberi (Team Franco Ballerini) a 6″

Con questo piazzamento Antonio Tiberi, se porterà a termine la corsa, si aggiudicherà la maglia Nava Cilindri Classifica scalatore.

11:14 - 22 luglio

Sull’ultima scalata al Colle dei Pasta arriva l’affondo di Alessio Martinelli (Team Giorgi), risponde Alessandro Fancellu (Canturino), mentre perdono contatto Gabriele Petrelli (Emilia Romagna) e Alessio Pantalla (Uc Foligno).

Samuele Rubino (Team LVF) fa l’andatura in testa al gruppo.

11:10 - 22 luglio

km 70 sempre Fancellu, Petrelli, Martinelli e Pantalla al comando. 

Inseguono Andrea Figini (GB Junior Team), Simone Lucca (Ausonia CSI Pescantina), Jonathan Kajamini (Pasta Sgambaro), Stefano Sala (Lombardia) e Tommaso Bazzica (Uc Foligno) a 25″.

Il gruppo a 35″. 

10:59 - 22 luglio

Al km 63 sale il vantaggio dei battistrada a 25 secondi. 

10:56 - 22 luglio

Al km 64 i quattro fuggitivi hanno 13 secondi di vantaggio sul gruppo.

10:53 - 22 luglio

3° Gpm Colle dei Pasta: 

1. Gabriele Petrelli (Emilia Romagna)

2. Alessio Pantalla (Uc Foligno)

3. Alessio Martinelli (Team Giorgi) 

10:43 - 22 luglio

Al km 53 il ritardo del gruppo dai 4 uomini al comando è di 23 secondi.

10:42 - 22 luglio

T.V. 60° km:

1. Gabriele Petrelli (Emilia Romagna)

2. Alessio Pantalla (Uc Foligno)

3. Alessandro Fancellu (Canturino)

Gabriele Petrelli se concluderà la tappa è il vincitore della maglia L.CM. Classifica Sprint 60° km

10:32 - 22 luglio

km 45 Alessandro Fancellu (Canturino) si riporta sulla testa della corsa e con Gabriele Petrelli (Emilia Romagna), Alessio Martinelli (Team Giorgi) e Alessio Pantalla (Uc Foligno) formano il nuovo quartetto battistrada. 

10:30 - 22 luglio

Lungo la discesa dal Colle dei Pasta anche Alessandro Fancellu (Canturino) esce dal gruppo e si riporta su Rosignoli all’inseguimento dei tre battistrada. 

10:29 - 22 luglio

2° GPM Colle dei Pasta: 

1. Gabriele Petrelli (Emilia Romagna)

2. Alessio Pantalla (Uc Foligno)

3. Alessio Martinelli (Team Giorgi)

a 13″ insegue Giacomo Rosignoli (Pasta Sgambaro) 

a 18″ il gruppo

10:23 - 22 luglio

Al km 39 i tre al comando hanno 18 secondi di vantaggio sul gruppo. 

10:21 - 22 luglio

Al km 32 allunga un terzetto composto da: Gabriele Petrelli (Emilia Romagna), Alessio Martinelli (Team Giorgi) e Alessio Pantalla (Uc Foligno).

10:18 - 22 luglio

km 36 gruppo compatto

10:17 - 22 luglio

T.V. 30° km:

1. Gianmaria Bertolini (Toscana) 

2. Giovanni Vito (Contri Autozai) 

3. Andrea Berzi (Team LVF)

Ufficialmente Gianmaria Bertolini (Rappresentativa Toscana) è il vincitore della maglia Hertz Classifica Sprint 30° km, a lui basterà concludere la tappa. 

10:13 - 22 luglio

Al km 28 di gara il gruppo procede compatto.

10:05 - 22 luglio

1° Gpm Colle dei Pasta:

1. Antonio Tiberi (Team Franco Ballerini) 

2. Gabriele Petrelli (Emilia Romagna)

3. Gabriele Benedetti (Work Service Romagnano)

9:50 - 22 luglio

Al km 14 allunga Samuele Fongaro (Work Service), una decina di secondi di vantaggio.

9:42 - 22 luglio

Alcuni tentativi di allungo, ma nulla di significativo. È il Team Giorgi a chiudere. Al km 12 il gruppo è compatto. 

9:31 - 22 luglio

Km 2 gruppo compatto

9:30 - 22 luglio

Alle 9.28 sono partiti i 135 corridori per l’ultima tappa.

8:19 - 22 luglio

È stato aperto ora il foglio firma di partenza. A Lallio iniziano a sfilare le squadre.

6:19 - 22 luglio

Oggi si decide la 3GIORNIOROBICA 2018 con la quarta e ultima tappa Lallio – San Paolo d’Argon km 92,4  

In palio ci sono:

Gran Premio MAGLIFICIO SPORTIVO SANTINI
Gran Premio LVF Valve Solutions
Trofeo ALLBEL
Trofeo CONTI SALDATURE

Per scoprire tutti i dettagli della tappa, clicca qui.